Pubblicità

Buongiorno

♥️

vi ricordate della sfoglia? Ecco il risultato. Ho sempre più voglia di questo,ho voglia di farvi felici, questo sono io e non vedo l’ora di ritornare, manca poco. COME PROMESSO SU Arte&Cucina ecco la ricetta completa.Non solo gourmet.

♥️
♥️
♥️
♥️

. Semplicemente lo scrigno della felicità. Pasta sfoglia, misto carne,vino Fiano Campano, guanciale, friggitelli, formaggio di Agerola e Uova. Spezie: pepe selvatico,curcuma e noce moscata e tanto Amore cottura a forno

Pubblicità

Ingredienti: Per la sfoglia Easy free. 600g di farina 00 300g di burro 200g di acqua 10g di sale Per il ripieno100g macinato di scottona 100g Macinato di maiale 100g di guanciale 50g friggitelli 100g provola di Agerola 10 uova sode. Curcuma Q.B. PepeQ.B. Noce moscata Q.B. 3 cipolle rosse. 3/4 vino bianco Aglio sedano carota e cipolla per il brodo, strutto 30g

Passiamo alla preparazione della sfoglia. Sciogliamo il burro, in una boule setacciamo la farina Addizioniamo prima il burro e lavoriamo, poi inseriamo l’acqua e il sale. Lavoriamo delicatamente quanto basta finché l’impasto non diventi omogeneo e morbido , se occorre aggiungete gradualmente la farina. Lasciamolo in frigo per un’ora avvolto in una pellicola.

In una pentola dai bordi alti inseriamo il vino con cipolla, sedano, spezie varie, carota e aglio, portiamo a bollore e dopo un minuto togliamo dal fuoco. In una padella versiamo l’olio e facciamo soffriggere l’aglio, inseriamo all’interno i friggitelli che abbiamo accuratamente lavati e privati dei semi all’interno, tagliamoli a strisce, facciamoli cuocere a salto in padella per circa 5 minuti,poi mettiamo da parte. Nella stessa padella facciamo soffriggere il guanciale fin alla sua croccantezza, e mettiamo da parte. Nella stessa padella con il liquido che ha rilasciato il guanciale aggiungiamo l’olio extravergine di oliva le cipolle tagliate a julienne e facciamoli imbiondire, inseriamo il macinato, curcuma, Pepe e noce moscata, facciamo leggermente cuocere in padella, e continuiamo la cottura inserendo il brodo di vino bianco fino al completo assorbimento. Prendiamo le nostre uova sode che abbiamo cotte in acqua per circa 12 minuti, sgusciamo e li tagliamo a 4 ,mettiamo da parte. Appena il macinato si sarà ristretto e cotto ci vorranno all’incirca 40 minuti per assorbire tutto il brodo di vino,lo raffreddiamo e ci addizioniamo la provola di Agerola tagliata a cubetti i friggitelli e il guanciale e lo strutto mescoliamo e facciamo raffreddare tutto.

Togliamo la nostra sfoglia dal frigo facciamo riposare e 15 minuti sul banco e diamo delle pieghe ogni 10 minuti 4 volte da 3 e 2. Tiriamo la nostra sfoglia per uno spessore di 4 mm, dopodiché con un coppapasta oppure un bicchiere creiamo dei dischi. Emulsioniamo 2 uova con un cucchiaio di olio sale e pepe ci servirà per spennellare sia la superficie che i bordi. Inseriamo il nostro ripieno all’interno del disco con lo spicchio di uovo sodo, con un pennellino spennelliamo i bordi e chiudiamo con un altro disco di pasta sfoglia, con le dita cerchiamo di pigiare i bordi per farli aderire. Spennelliamo la superficie e facciamo cuocere nel forno a 180° statico già preriscaldato per circa 25minuti, i primi 10 minuti coperti e restante scoperto. Grazie a tutti per la condivisione.


https://www.facebook.com/groups/652359588569565/
Visitato 76 volte, 1 visite oggi