Pubblicità

Arte&Cucina e arteecucinaofficial si dilettano in un’avventura nuova, scoprire realtà di ristorazione uniche. Come? Semplicemente visitando E degustando personalmente. Per noi oggi Pagano Mariano Katia che in una sua degustazione ci porta in provincia di Varese. “Osteria D’Alberto” Un’esperienza culinaria fatta nel territorio, fatta di Sapori attuali ma ricercati e genuini. La storia di Come nasce l’osteria è molto emozionante. Il proprietario, Alessio D’Alberto, Lavorava come cuoco in Svizzera ma il suo sogno nel cassetto era quello di aprire un locale tutto suo.

Difficile la ricerca del luogo adatto. Finalmente arriva un posto da visitare e tra i mille dubbi Alessio torna a casa da suo papà per poter andare all’appuntamento il giorno seguente. Il papà viveva da solo perché la mamma era scomparsa qualche anno prima. Alessio era molto dubbioso sull’acquisto del ristorante ma una sorpresa gli fece prendere immediatamente la decisione, Il ritrovamento di una preziosa ricetta del salame di cioccolato della sua mamma, persa anni prima. Un segno del destino molto chiaro!!!!

Così nasce a Brissago-Valtravaglia” l’osteria D’Alberto “. Brissago Valtravaglia è un paesino in provincia di Varese, piccolo, in collina che conta 1220 anime. Immerso nel verde della Val Travaglia e gode di pace e molto verde. Così con sacrificio, impegno e molta ricerca Alessio D’Alberto si dedica ogni giorno a rendere la sua osteria unica e speciale.

Pubblicità

Nella mia degustazione, anche se vi confesso che non era la prima volta che andavo a cena in osteria, ho potuto ritrovare questa passione e ricercatezza nei piatti. Dagli antipasti al dolce troviamo ingredienti unici sia della tradizione Lombarda e del territorio sia ricercati un po’ tra le eccellenze d’Italia e alcuni addirittura personalmente raccolti nei boschi limitrofi. Gentilezza, professionalità e cura nei dettagli distinguono il lavoro di Alessio da molti altri. La passione del proprietario si esprime anche attraverso i preziosi vini. Personalmente lui visita aziende per poter portare ai tuoi commensali ottimi prodotti vinicoli assolutamente unici. Quindi cosa possiamo gustare all’osteria? Antipasti di salumi e formaggi nostrani e del territorio, primi piatti con pasta di produzione propria, secondi di carne pesce ricercati e infine dolci strepitosi ovviamente prodotti in osteria. La mia personale opinione è di essere stata in un posto caldo e accogliente, di essere stata servita con professionalità e gentilezza e di aver mangiato ottimi piatti curati nel dettaglio dall’ antipasto al dolce. Invito tutti a provare almeno una volta il menù di Alessio che cambia con la stagionalità rinnovandosi ogni volta di eccellenze. Quindi perché non andare a fare un giro tra la pace di quel paesino di collina e godersi un ottimo pranzo o un’ottima cena? Ringrazio Francesco Capasso, Arte&Cucina e #arteecucinaofficial per lo spazio che mi è stato concesso, Vi aspetto alla prossima esperienza. Pagano Mariano Katia “Osteria D’Alberto” via Garibaldi n 15 21030 Brissago Valtravaglia (Varese) per prenotazioni 3331100404.

K.P.M.

Visitato 260 volte, 1 visite oggi